fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Mangiare fagioli aiuta i pazienti con malattia di Parkinson avanzata

Potrebbe prolungare l'efficacia dei farmaci

La levodopa è contenuta nei fagioli (Vicia faba) e fu estratta già nel 1913. Ora un gruppo di neurologi a Istanbul suggerisce che mangiare i fagioli possa prolungare i periodi di beneficio sintomatico nei pazienti con fluttuazioni motorie nel corso della giornata.

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !