Menu

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Puoi cliccare su “Approvo tutti” per accettare tutte le categorie di cookie oppure rifiutare i cookie e continuare a navigare, saranno installati solo cookie tecnici. Per saperne di piu'

Declino Approvo tutti
Approvo selezionati

Informativa sull'uso dei cookie

  •  

    PREMESSE

    I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente. La legge afferma che si possono memorizzare i cookie sul suo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie abbiamo bisogno del suo permesso.

    Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono collocati da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine. Per modificare o revocare il proprio consenso per l'utilizzo dei cookie sul nostro sito web, cliccare qui.

    L'informativa completa sulla privacy si trova alla pagina Privacy policy

    L’informativa è resa solo per il sito www.parkinson.it della Grigioni per il Morbo di Parkinson e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

     

  • COOKIE NECESSARI

    I cookie necessari contribuiscono a rendere fruibile il sito web abilitandone funzionalità di base quali la navigazione sulle pagine e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non è in grado di funzionare correttamente senza questi cookie. Sono altresì definiti come cookie tecnici.

Nome

Sorgente

Scopo

Scadenza

Tipo

PHPSESSID

parkinson.it

Preserva gli stati dell'utente nelle diverse pagine del sito.

Sessione

HTTP

cookieconsent

parkinson.it

Memorizza lo stato del consenso ai cookie dell'utente per il dominio corrente

1 anno

HTTP

cookieconsent_p

parkinson.it

Consenso ai cookie di preferenze

1 anno

HTTP

cookieconsent_s

parkinson.it

Consenso ai cookie di statistiche

1 anno

HTTP

cookieconsent_m

parkinson.it

Consenso ai cookie di profilazione

1 anno

HTTP

nrid

parkinson.it

Codice univoco del visitatore per visualizzare i banner di annunci

3 mesi

HTTP

engagebox_ID

parkinson.it

Usato per decidere se il banner ID è stato chiuso e deve rimanere chiuso

3 mesi

HTTP

SSID, SID, SAPISID, NID, HSID, APISID

Google

Cookie utilizzati da Google Maps che sono necessari per il funzionamento delle mappe dinamiche. Il contenuto e la loro creazione non sono direttamente controllabili poiché generati automaticamente all'inclusione della mappa dinamica.

Sessione

HTTP

 

COOKIE DI PREFERENZE

Sono cookie utilizzati per modificare l'aspetto del sito o il comportamento: sono impostazioni non strettamente necessarie al corretto utilizzo.

Nome

Sorgente

Scopo

Scadenza

Tipo

lang

LinkedIn

Determina la lingua scelta del sito

Sessione

HTTP

NID

Google

Contiene un ID univoco che Google utilizza per ricordare le tue preferenze e altre informazioni, come la tua lingua preferita (es. italiano), quanti risultati di ricerca desideri visualizzare per pagina (es. 10 o 20) e se desideri che il filtro SafeSearch di Google sia attivato.

6 mesi

HTTP

1P_JAR

Google

Memorizza le preferenze di Google Maps e le informazioni dell’utente ogni volta che visita pagine web contenenti servizi di Google

1 mese

HTTP

 

  •  

    COOKIE STATISTICI

    Questi cookie aiutano a capire come i visitatori interagiscono sul sito web, aggregando i dati di navigazione in forma anonima.

Nome

Sorgente

Scopo

Scadenza

Tipo

ln_or

LinkedIn

Registra dati statistici sul comportamento dei utenti sul sito web. Questi vengono utilizzati per l'analisi interna dall'operatore del sito.

1 giorno

HTTP

PageViewCount

Google

Questo cookie viene utilizzato per identificare la frequenza delle visite e il tempo di permanenza sul sito. Il cookie viene anche utilizzato per determinare quante e quali sottopagine vengono visualizzate dal visitatore del sito; queste informazioni possono essere utilizzate dal sito per ottimizzare il dominio e le relative sottopagine.

1 giorno

HTTP

TimeOnSite

Google

Memorizza i dati sul tempo trascorso sul sito web e le relative sottopagine durante la sessione corrente.

1 giorno

HTTP

collect

Google

Utilizzato per inviare dati a Google Analytics in merito al dispositivo e al comportamento dell'utente. Tiene traccia dell'utente su dispositivi e canali di marketing.

Session

Pixel

AnalyticsSyncHistory

LinkedIn

Utilizzato nel contesto della sincronizzazione dei dati con il servizio di analisi di terze parti.

29 giorni

HTTP

_ga

Google

Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet.

2 anni

HTTP

_gat

Google

Utilizzato da Google Analytics per limitare la frequenza delle richieste

1 giorno

HTTP

_gid

Google

Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet.

1 giorno

HTTP

_ga_#

Google

Utilizzato da Google Analytics per raccogliere dati sul numero di volte che un utente ha visitato il sito internet, oltre che le dati per la prima visita e la visita più recente.

2 anni

HTTP

OTZ

Google

Viene utilizzato da Google Analytics per tenere traccia delle informazioni sul traffico al sito Web

Sessione

HTTP

ANID, SIDCC, _Secure-APISID, _Secure-HSID, _Secure-SSID, SEARCH_SAMESITE, __Secure-3PAPISID, __Secure-3PSID

Google

Cookie utilizzati per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito da parte dei visitatori ogni volta che vengono visitate pagine web contenenti servizi di Google.

2 anni

HTTP

_cksk

Microsoft

Utilizzato da Microsoft Clarity per combinare le pagine viste da un utente in una singola sessione

1 giorno

HTTP

 

  •  

    COOKIE DI PROFILAZIONE

    I cookie di profilazione vengono utilizzati per tracciare i visitatori sui siti web. La finalità è quella di presentare annunci che siano rilevanti e coinvolgenti per il singolo utente. Di norma utilizziamo servizi di terze parti forniti da Google, Meta (Facebook), Microsoft e LinkedIn per i quali si rimanda alla rispettiva informativa.

Nome

Sorgente

Scopo

Scadenza

Tipo

_uetsid

Microsoft

Utilizzato per tracciare i visitatori su più siti web, al fine di presentare annunci pubblicitari pertinenti in base alle preferenze del visitatore. Utilizzato dal motore di ricerca bing.com

Persistente

HTML

_uetsid_exp

Microsoft

Contiene la data di scadenza del cookie con il nome corrispondente. 

Persistente

HTML

_uetvid

Microsoft

Utilizzato per tracciare i visitatori su più siti web, al fine di presentare annunci pubblicitari pertinenti in base alle preferenze del visitatore.

Persistente

HTML

_uetvid_exp

Microsoft

Contiene la data di scadenza del cookie con il nome corrispondente. 

Persistente

HTML

MUID/CLID

Microsoft

Utilizzato ampiamente da Microsoft come ID utente univoco. Il cookie consente il tracciamento dell'utente tramite la sincronizzazione dell'ID sui vari domini di Microsoft.

1 anno

HTTP

_clck

Microsoft

Memorizza un unico ID utente per Microsoft Clarity

1 anno

HTTP

__exponea_last_session_ping_timestamp__ 

Google

Questo cookie viene utilizzato per determinare quali prodotti il ​​visitatore ha visualizzato. Queste informazioni vengono utilizzate per promuovere prodotti correlati e ottimizzare l'efficienza pubblicitaria.

Persistente

HTML

__exponea_last_session_start_timestamp__ 

Google

Questo cookie viene utilizzato per determinare quali prodotti il ​​visitatore ha visualizzato. Queste informazioni vengono utilizzate per promuovere prodotti correlati e ottimizzare l'efficienza pubblicitaria.

Persistente

HTML

IDE

Google

Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente.

1 anno

HTTP

pagead/landing

Google

Raccoglie dati sul comportamento dei visitatori da più siti web, al fine di presentare annunci pubblicitari più pertinenti. Ciò consente inoltre al sito web di limitare il numero di volte che un visitatore viene mostrato lo stesso annuncio.

Sessione

Pixel

xnpe_#-#-#-#-# 

Google

Questo cookie registra dati sul visitatore. Le informazioni vengono utilizzate per ottimizzare la pertinenza dell'annuncio.

399 giorni

HTTP

fr

Meta Platforms, Inc.

Utilizzato da Facebook per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.

3 mesi

HTTP

tr

Meta Platforms, Inc.

Utilizzato da Facebook per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.

Sessione

Pixel

fbsr_

Meta Platforms, Inc.

Utilizzato da Facebook per recuperare l'identificativo dell'applicazione utilizzata

Sessione

HTTP

ads/ga-audiences

Google

Usato da Google AdWords per reingaggiare visitatori propensi a convertirsi in clienti basandosi sul comportamento online in diversi siti.

Sessione

Pixel

pagead/1p-user-list/#

Google

Monitora se l'utente ha mostrato interesse per specifici prodotti o eventi su più siti web e rileva come l'utente naviga tra i siti. Viene usato per valutare le attività pubblicitarie e facilita il pagamento delle commissioni per il reindirizzamento tra i siti.

Sessione

Pixel

bcookie

LinkedIn

Utilizzato dal servizio di social network LinkedIn per tracciare l'utilizzo di servizi integrati.

1 anno

HTTP

bscookie

LinkedIn

Utilizzato dal servizio di social network LinkedIn per tracciare l'utilizzo di servizi integrati.

1 anno

HTTP

li_sugr

LinkedIn

Raccoglie dati sul comportamento e l'interazione degli utenti, per ottimizzare il sito e rendere più rilevante la pubblicità mostrata.

3 mesi

HTTP

lidc

LinkedIn

Utilizzato dal servizio di social network LinkedIn per tracciare l'utilizzo di servizi integrati.

1 giorno

HTTP

UserMatchHistory

LinkedIn

Garantisce la sicurezza della navigazione per il visitatore, impedendo la falsificazione di richieste incrociate. Questo cookie è essenziale per la sicurezza del sito e del visitatore. 

29 giorni

HTTP

_fbp

Meta Platforms, Inc.

Utilizzato da Facebook per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.

3 mesi

HTTP

_gcl_au 

Google

Utilizzato da Google AdSense per sperimentare l'efficacia pubblicitaria su tutti i siti web che utilizzano i loro servizi.

3 mesi

HTTP

_uetsid

Microsoft

Raccoglie dati sul comportamento dei visitatori da più siti web, al fine di presentare annunci pubblicitari più pertinenti. Ciò consente inoltre al sito web di limitare il numero di volte che un visitatore viene mostrato lo stesso annuncio.

1 giorno

HTTP

_uetvid

Microsoft

Utilizzato per tracciare i visitatori su più siti web, al fine di presentare annunci pubblicitari pertinenti in base alle preferenze del visitatore.

1 anno

HTTP

A3

Yahoo

Raccoglie informazioni sul comportamento degli utenti su più siti web. Questa informazione è utilizzata al fine di ottimizzare la rilevanza della pubblicità.

1 anno

HTTP

DEVICE_INFO

YouTube

Informazioni sul dispositivo utente per ottimizzare il video

179 giorni

HTTP

VISITOR_INFO1_LIVE

YouTube

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati.

179 giorni

HTTP

YSC

YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente.

Sessione

HTTP

ytidb::LAST_RESULT_ENTRY_KEY

YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato

Persistente

HTML

yt-remote-cast-available

YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato

Sessione

HTML

yt-remote-cast-installed

YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato

Sessione

HTML

yt-remote-connected-devices

YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato

Persistente

HTML

yt-remote-device-id

YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato

Persistente

HTML

yt-remote-fast-check-period

YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato

Sessione

HTML

yt-remote-session-app

YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato

Sessione

HTML

yt-remote-session-name

YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato

Sessione

HTML

 

itenfrdees

Chi sono i relatori al convegno AIP 2011?

sala convegno cervia

Conosciamoli da vicino




Dr. Augusto E Brazzini, Perù

Medicochirurgo nato in Perù, di origine italiana. Dopo essersi specializzato in radiologia interventistica ha lavorato sia in Perù che negli Stati Uniti nello stato della Louisiana.  E' membro della Società peruviana di Radiologia dal 1983, della Società di Radiologia del Nord America dal 1987 e della Società di Medicina Interventistica dal 1992.

Ha fondato l'Istituto "Brazzini Radiologos Asociados" nella città di Lima, specializzato nella diagnosi tramite tecniche per immagini e nella terapia tramite radiologia interventistica di diverse malattie.

Dopo anni dedicati a varie ricerche in campo gastroenterologico ( ha vinto il I premio nazionale "Guillermo Kaelin" per la tecnica di colangioplastica percutanea nella stenosi enterica-biliare a livello dell'ileo), attualmente si dedica a ricerche applicate nel campo delle cellule staminali.  Ha vinto un premio della Società di Radiologia Interventistica negli Stati Uniti nel 2008 per la tecnica che ha messo a punto per l'impianto autologo di cellule staminali nei pazienti parkinsoniani.

È autore dilavori scientifici sia nazionali peruviani che internazionali.  L'ultimo si intitola "Impiantoautologo intra-arterioso di cellule staminali adulte per pazienti con malattiadi Parkinson": per maggiori informazioni, vedere la notizia sul sito parkinson.it .

 

Prof. Fabrizio Stocchi, Roma

Nato a Montereale (AQ) nel 1958, si è laureato in Medicina e Chirurgia all'Università dell'Aquila nel 1983,  si è specializzato in Neurologia presso l'Università di Roma "La Sapienza" nel 1987 ed ha ottenuto un Dottorato in Neurobiologia all'Università di Catania nel 1992.   Durante i suoi studi ha trascorso diversi periodi in Gran Bretagna come medico ricercatore.

Attualmente è Direttore del Centro per la malattia di Parkinson e Disturbi del Movimento presso l'Istituto San Raffaele a Roma e Professore di Neurologia presso l'Università "La Sapienza" a Roma.

Le sue attività di ricerca si focalizzano sulla neurofarmacologia nel campo dei disturbi del movimento e delle malattie neurodegenerative, con particolare riferimento alla malattia di Parkinson. In base alla banca dati Medline, è autore di 181 pubblicazion iscientifiche su riviste internazionali.

Per ulteriori informazioni, leggere la sua intervista sul sito parkinson.it .

   

Dr. Giuseppe Frazzitta, Pavia

Nato a Marsala nel 1962, si è laureato in medicina e chirurgia presso l'Università di Pavia nel 1988 e si è specializzato in neurologia presso la stessa Università nel 1992.  Dopo avere lavorato presso l'Unità di Neurologia dell'ospedale di Busto Arsizio (VA) dove era responsabile per l'Ambulatorio per i pazienti  con malattia di Parkinson e  malattia di Alzheimer, dal 1999 lavora presso l'IRCCS Fondazione "S Maugeri" Centro di Montescano (PV), ben noto nel campo della riabilitazione.  Dal 2006 è responsabile del laboratorio di Diagnostica e Rieducazione neuromotoria a Montescano. 

Ha messo a punto un protocollo riabilitativo multidisciplinare specifico per il trattamento dei pazienti affetti  da malattia di Parkinson cui partecipano fisiatri, nutrizionisti, angiologi, psicologi e terapisti occupazionali.

Si occupa dello studio dell'efficacia delle tecniche riabilitative sul cammino e sull'equilibrio nella malattia di Parkinson ed in altre patologie neurologiche.  E' anche esperto nell'uso della tossina botulinica nel trattamento sia della spasticità che delle distonie.

È co-autore di circa 90 pubblicazioni su riviste internazionali

 

Dr.ssa Rosaria Giordano, Milano

Laureata in Medicina e Chirurgia a Napoli e specializzata in Ematologia a Padova, nel 2004 ha ottenuto l'idoneità a direttore tecnico di officina farmaceutica per la produzione di cellule presso l'Agenzia Italiana per il Farmaco, AIFA, Ministero della Salute ed è diventata segretaria del gruppo "Italian Cell Factories" affiliato al Gruppo Italiano Trapianto di Midollo Osseo (GITMO) che riunisce laboratori impegnati nella produzione di prodotti per terapia cellulare.

Attualmente è Direttore Tecnico della Cell Factory ("Fabbrica delle cellule") "Franco Calori" della Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico, Regina Elena e Mangiagalli di Milano.

È coinvolta in numerosi progetti di ricerca sulla caratterizzazione, purificazione ed impiego clinico di cellule staminali per trapianto emopoietico e medicina riparativa.

È autrice di numerose pubblicazioni su riviste internazionali.

 

Dr.ssa Margherita Canesi, Milano 

Laureata in Medicina e Chirurgia e specializzata in Neurologia presso l'Università di Milano, lavora come medico neurologo presso il Centro per la malattia di Parkinson e Disturbi del  Movimento degli ICP a Milano, diretto dal Prof Pezzoli. 

Si occupa di ricerche sulla terapia per la malattia di Parkinson, nonché su aspetti particolari della malattia, ed organizza corsi di aggiornamento ECM per medici sui disturbi del movimenti. 

È autrice di 44 pubblicazioni su riviste internazionali.

 

Dr.ssa Anna Zecchinelli, Milano

Laureata in Medicina e Chirurgia e specializzata in Neurologia presso l'Università di Milano, ha lavorato come assistente neurologo presso l'ospedale di Desio e come neurologo presso l'ospedale San Raffaele - servizio gamma knife.  Ha lavorato un anno negli Stati Uniti presso la Columbia University di New York City. Attualmente lavora come medico neurologo referente di struttura semplice presso il Centro per la malattia di Parkinson e Disturbi del  Movimento degli ICP a Milano, diretto dal Prof Pezzoli. 

Svolge attività di relatore / docente in corsi di aggiornamento sulla malattia di Parkinson ed è il responsabile medico del servizio SOS Parkinson.

È co-autrice di 25 pubblicazioni su riviste internazionali.

 

Dr. Giorgio Sacilotto, Milano

Laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Neurologia presso l'Università di Milano, lavora come medico neurologo presso il Centro per la malattia di Parkinson e Disturbi del  Movimento degli ICP a Milano, diretto dal Prof Pezzoli.

È esperto della progettazione di database clinici ed ha realizzato progetti informatici utili per la raccolta di dati clinici importanti per lo svolgimento di sperimentazioni cliniche. È anche coinvolto nella conduzione di sperimentazionicliniche presso il Centro. 

È co-autore di 14 pubblicazioni su riviste internazionali

 

Dr.ssa Michela Barichella, Milano

Laureata in Medicina e Chirurgia nel 1995 e specializzata in Scienze dell'Alimentazione nel 1999, è medico responsabile del servizio dietetico ICP e del Centro di Nutrizione per la Prevenzione delle Malattie Neurodegenerative presso il centro Parkinson ICP, nonché docente presso la Scuola di Specializzazione in Scienze dell'Alimentazione presso l'Universitàdegli Studi di Milano. 

Svolge ricerche sul ruolo della nutrizione nella malattia diParkinson e nei parkinsonismi ed è autrice e co-autrice di 13 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali.

 

Dr.ssa Nicoletta Meucci, Milano

Laureata in Medicina e Chirurgia e specializzata in Neurologia presso l'Università di Milano, lavora come medico neurologo presso il Centro per la malattia di Parkinson ed i Disturbi del Movimento presso gli ICP a Milano.

Si è anche diplomata presso la Scuola Europea di Psicoterapia Ipnotica e svolge attività di ricerca sulle applicazioni della ipnosi in neurologia. 

È co-autrice di 26 lavori scientifici pubblicate su riviste internazionali.

 

Dr. Stefano Goldwurm, Milano

 

Medico genetista, laurea e specializzazione all'Università di Milano, con dottorato di ricerca ottenuta all'Università di Queensland in Australia.

Esperienze professionali

1992 - 1993            Visiting Investigator all'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano, Laboratorio di Enzimologia,Unità di Biologia Molecolare (Dr. Enrico Garattini).

1993 - 1994            Specializzando alla Scuola di Specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva I dell'Università di Milano, direttore Prof. Paolo Bianchi.

1994 - 1997            Studente di PhD (Dottorato diRicerca) alla University of Queensland presso il Laboratorio di Genetica della Liver Unit, Queensland Institute of Medical Research, Brisbane, Australia.

Progetto di ricerca: Positional cloning of the haemochromatosis gene.

1997 - 2002            Frequentatore (specializzando in Genetica Medica) presso la Clinica Pediatrica dell'Università di Milano, Ospedale Nuovo San Gerardo di Monza, responsabile Prof. Andrea Biondi.

2002 - ad oggi         Medico genetista all'Unità Operativa di Neurologia - Centro Parkinson e Disturbi del Movimento, Istituti Clinici di Perfezionamento, Milano.

 

Dr.ssa Erica Cassani, Milano

Nata a Legnano il 18/12/1980

ISTRUZIONE

1999  Diploma di Maturnità Classica (100/100)

2005  Laurea in Medicina e Chirurgia (110 con lode / 110)

2006 Abilitazione all'Esercizio della Professione Medica (270/270)

2009 Specializzazione in Scienza dell'Alimentazione (70 con lode/70)

ESPERIENZA LAVORATIVA 

Da giugno 2008 lavora presso l'U.O. Centro Parkinson di Milano.  Da gennaio 2010 è finanziata dalla Fondazione Grigioni per il Parkinson.  Principali mansioni svolte: consulenze nutrizionali per pazienti affetti da malattia di Parkinson (ambulatoriali, DH, degenze); ricerca Clinica inerente al ruolo della nutrizione nella patogenesi e nella cura della Malattia di Parkinson

   

Dr. Ioannis Ugo Isaias, Milano

Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Pavia - Specialità in Neurologia presso l'Università di Milano Bicocca - Fellowship di ricerca presso il Mount Sinai School of Medicine di New York - Fellowship clinica in imaging cerebrale presso l'Università di Lipsia - Honorary Fellow in Neurofisiologia Umana presso l'Università di Milano - Responsabile scientifico del Laboratorio di Analisi del Movimento (L.A.M.B.) del Dipartimento di Fisiologia Umana presso l'Università di Milano - Attualmente in Dottorato di ricerca presso il Dipartimento di Fisiologia Umana presso l'Università di Milano.

Si occupa di sviluppo di metodologie e modelli per l'analisi multifattoriale del movimento umano, l'analisi del coordinamento neuromuscolare e biomeccanica del sistema locomotore con particolare attenzione alle applicazioni cliniche e correlazioni funzionali con studi di imaging cerebrale. Vanta numerose pubblicazioni su riviste internazionali e capitoli in diversi ambiti di ricerca nei disturbi del movimento.

 

Dr Roberto Cilia, Milano

Roberto Cilia nasce il 10 Luglio del 1978. Il percorso studi comprende Liceo Scientifico sperimentale (60/60), Università di Medicina e Chirurgia di Varese (110/110 Lode) e scuola di specializzazione in Neurologia dell'Università degli studi di Milano-Bicocca (70/70). Dal Marzo 2009 è Neurologo strutturato presso il Centro Parkinson di Milano. Dal dicembre 2008 segue il 'progetto Africa' seguendo periodicamente oltre 50 pazienti in diversi ospedali in Ghana e Zambia.

Ha pubblicato oltre 30 articoli scientifici sulla malattia di Parkinson, alcuni di questi condotti durante una fellowship di ricerca a Toronto (Canada) nel periodo Gen-Ago 2009. Nel corso del 2010 ha ricevuto il premio "giovane ricercatore dell'anno per ricerca clinica" a Buenos Aires (Argentina) da parte della Movement Disorders Society e, nel Febbraio 2009 il premio "miglior idea di ricerca" per il progetto Africa.

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson