fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Fattori di rischio per la polmonite nel Parkinson

pomoniteAnalisi di 10.159 pazienti nella banca dati nazionale coreana

Ricercatori coreani hanno consultato la banca dati sanitaria nazionale coreana per individuare pazienti di nuova diagnosi tra il 2004 ed il 2006, 4 controlli di pari età e sesso nella popolazione generale e le diagnosi di polmonite negli anni successivi fino al 2017.

Sono stati esaminati i dati relativi a 10.159 pazienti con diagnosi di malattia di Parkinson e di 39.574 controlli. L’incidenza dei casi di polmonite era più elevata nei pazienti rispetto ai controlli (11,2 casi rispetto a 3,6 casi per ogni 1000 anni-persona, pari ad un rischio più che raddoppiato nei pazienti (HR = 2,26) dopo correlazione per fattori confondenti. I fattori di rischio individuati erano: l’età avanzata, sesso maschile, diabete mellito e relativa terapia, scompenso cardiaco, tubercolosi, fibrillazione atriale, nefropatia cronica, patologia cerebrovascolare, demenza, broncopneumopatia cronica ostruttiva ed epilessia, mentre iperlipidemia e farmaci anti-ipertensivi riducevano il rischio

Fonte: Won JH e coll J Neurol Sci 2020; 415: 116949

 

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !