fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Passo avanti nello sviluppo di apomorfina da mettere sotto la lingua

analisi levodopaChiesta l'autorizzazione alla commercializzazione negli Stati Uniti

 

L’apomorfina è un dopamino agonista che attualmente è disponibile per somministrazione sottocutanea continua. L’azienda Sunovion ha in sviluppo una nuova formulazione sublinguale (da mettere sotto la lingua, dove si scioglie ed entra subito in circolo nel sangue), da usare come terapia di salvataggio in caso di episodio in OFF.

L’efficacia e la buona tollerabilità del prodotto, chiamato APL-130277, sono stati dimostrati in uno studio condotto in doppio cieco verso placebo (un preparato dall’aspetto identico ma senza apomorfina) in pazienti parkinsoniano responsivi alla levodopa ma soggetti a fluttuazioni motorie. In particolare, APL-130277 ha permesso di conseguire un miglioramento maggiore del punteggio motorio sulla scala UPDRS dopo 30 minuti in una percentuale superiore di pazienti rispetto al placebo.

L’azienda ha chiesto all’autorità regolatoria americana FDA l’autorizzazione alla immissione in commercio negli Stati Uniti. Attualmente non risulta che l’azienda abbia comunicato i suo piani per l’Europa.

Fonte: comunicato stampa Sunovion, 30 marzo 2018

 

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !