fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Ritiro di lotti del cerotto antiparkinson negli Stati Uniti ed in Europa

In Italia è già in vendita la nuova formulazione ma il numero di pezzi è limitato

La ditta produttrice del cerotto antiparkinson ha richiamato i lotti del farmaco destinati al mercato americano ed alcuni di quelli destinati ai mercati europei. La motivazione ufficiale è che i lotti "non sono conformi alle specifiche autorizzate". Pare che non si tratti di un problema tossicologico, quanto di efficacia ovvero che i lotti potrebbero non essere efficaci come gli altri; le voci più accreditate sono che ci sia un problema di soluzione non omogenea del farmaco nello strato adeso al cerotto. In Italia è già in vendita la nuova formulazione in cui questo problema viene superato. Il numero di pezzi è tuttavia limitato. Passeranno alcuni mesi prima che la quantità di farmaco disponibile in farmacia sia sufficiente per il mercato italiano.

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !