Menu
Italian English French German Spanish

L'età influenza la farmacocinetica della levodopa

L'assorbimento non cambia, ma l'eliminazione diminuisce

Ricercatori giapponesi hanno confrontato la farmacocinetica di 100 mg levodopa + 10 mg carbidopa in 155 pazienti suddivisi in due gruppi a seconda della loro età (più o meno di 75 anni). L'area sotto la curva era significativamente maggiore e l'emivita era significativamente più lunga nel gruppo di pazienti più anziani, mentre il picco plasmatico ed il tempo fino al picco non presentavano differenze importanti in funzione dell'età. Questo indica che l'assorbimento non cambia in maniera importante con l'età, ma che la capacità di eliminare il farmaco dall'organismo si riduce. I medici devono tenere presente questo fatto quando prescrivono levodopa a pazienti anziani.

Nagayama H e coll Parkinsonism Relat Disord 18 Dicembre 2010