Menu
Italian English French German Spanish

L’importanza della ubicazione dell’innesto nel trapianto di cellule fetali dopaminergiche

Innesti multipli nei gangli basali sono associati ad un recupero funzionale più completo

E’ stato effettuato uno studio nel ratto per valutare il recupero sensorio, motorio e comportamentale in seguito a trapianti multipli di cellule fetali nella malattia di Parkinson. Il ripristino della attività dopaminergica nello striato e nella sostanza nera oppure nello striato e nel nucleo subtalamico promuove un recupero funzionale più completo rispetto all’innesto di cellule fetali solo nello striato.

Mukhida K et al J Neurosci 2001; 21: 3521-3530