Menu
Italian English French German Spanish

Una strategia promettente per il trattamento della malattia di Parkinson

Sinergismo tra inibitore della caspasi e GDNF in un modello animale della malattia di Parkinson

E' stato dimostrato che l'iniezione di fattore neurotrofico derivato da una linea di cellule gliali (GDNF) nello striato può preservare le proiezioni nigro-striatali nei modelli animali di malattia di Parkinson (Bjorklund A et al - Brain Res 2000; 886: 82-98
In questo studio sono stati osservati effetti sinergici tra un inibitore della proteina caspasi, che blocca la morte delle cellule della sostanza nera, e GDNF, che promove la funzione specifica dei neuroni salvati, in un modello di malattia di Parkinson basato sull'uso di MPTP

Eberhardt O et al J Neurosci 2000; 20: 9126-9134