fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Attenti alla perdita di peso con le discinesie

Si può intervenire con integratori alimentari

È stato descritto il caso di un paziente parkinsoniano che aveva perso più del 2% del suo peso nell'arco di 4 mesi a causa dell'aumento del consumo energetico indotto dai movimenti involontari (discinesie). Il fenomeno è stato risolto dall'aggiunta di integratori ad alto contenuto calorico e basso contenuto di proteine per evitare una interazione con la levodopa, che compete con le proteine per un sistema di trasporto attraverso la parete intestinale.

 

Barichella e coll Mov Disord online 13 ottobre 2010

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !