fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish
Filtro
Visualizza n. 
Titolo Data pubblicazione
Danza contemporanea per i parkinsoniani 04/10/2021
Studio della frequenza cardiaca nel Parkinson 17/09/2021
Conseguenze del primo lockdown per Covid nel Parkinson in Francia 11/09/2021
Leggete questo articolo, potrebbe essere "salvavita" 04/07/2021
Il carico della malattia di Parkinson sui pazienti e sui caregiver 24/06/2021
Boxe confrontata ad un esercizio sensoriale per il Parkinson 20/06/2021
Visione doppia cioè diplopia nella malattia di Parkinson 15/06/2021
Pazienti con malattia di Parkinson ricoverati per COVID-19 in Germania 26/05/2021
Attività fisica e deficit cognitivi nel Parkinson 23/05/2021
La psicoterapia cognitivo-comportamentale per trattare i disturbi del controllo degli impulsi nella malattia di Parkinson 01/05/2021
Le patologie del cavo orale nel Parkinson possono essere prevenute, diagnosticate e trattate in modo efficace 01/05/2021
Il sonno nei disturbi del movimento: disturbi specifici, intuizioni, trattamenti e sfide future 25/04/2021
Associazione tra fisioterapia classica e danza nella malattia di Parkinson 19/04/2021
I pazienti con malattia di Parkinson e psicosi: l’impatto sui caregiver 29/03/2021
Tutti i pazienti parkinsoniani devono essere vaccinati prima possibile! 19/03/2021
A proposito dei vaccini anti-Covid- Aggiornamento dopo un mese 30/01/2021
I ricoveri diagnostici in settimana 02/01/2021
L'avvio del cammino è dopamino dipendente 02/01/2021
Pomodori per trattare il Parkinson 29/12/2020
La flora intestinale influenza il decorso del Parkinson iniziale? 29/12/2020
I risultati del 2020 28/12/2020
30° anniversario AIP 18/12/2020
Impatto indiretto del lockdown sui parkinsoniani 11/12/2020
Astrociti coinvolti nella malattia di Parkinson 06/12/2020
Il giorno della diagnosi tramite campione di pelle si avvicina 06/12/2020
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson