Menu
Italian English French German Spanish

DBS ed equilibrio

I risultati di un'analisi di 11 studi

Ricercatori americani hanno effettuato una metanalisi (analisi mettendo insieme i dati) di 11 studi sugli effetti a lungo termine della stimolazione cerebrale profonda (DBS) sull'equilibrio in pazienti parkinsoniani, distinguendo tra quelli stimolati a livello del nucleo subtalamico (sito generalmente scelto in Italia) e del globo pallido interno. I pazienti erano stati seguiti in media per 4,5 anni.

Hanno appurato che, dopo un miglioramento iniziale, si ha un progressivo peggioramento dell'equilibrio, mentre gli effetti positivi sui sintomi cardinali (rigidità, movimenti lenti e tremore) persistono. Il peggioramento era più pronunciato nei pazienti stimolati a livello del nucleo subtalamico ed i dati suggerivano che i pazienti sarebbero tornati ai livelli pre-intervento dopo 9 anni.

St George e coll Neurology 2010; 75: 1292-1209