Menu
Italian English French German Spanish

I geni che regolano la ferritina sono coinvolti nella malattia di Parkinson?

Secondo uno studio italiano, no

Il contenuto di ferro della sostanza nera è maggiore nei pazienti parkinsoniani rispetto ai soggetti sani. Per questo motivo ricercatori italiani dell'Istituto San Raffaele e del Centro Parkinson ICP a Milano hanno analizzato un gene coinvolto nel metabolismo del ferro, il gene della ferritina. In base ai loro risultati è improbabile che mutazioni di questo gene abbiano un ruolo nella malattia di Parkinson.

Foglieni e coll Clin Chem Lab Med 2007; 45: 1450-1456