Menu
Italian English French German Spanish

Cellule progenitrici nella sostanza nera

Le cellule progenitrici risiedono nella sostanza nera dell’adulto e possono dare origine a nuovi neuroni

Gli autori descrivono una popolazione di cellule progenitrici che si dividono attivamente nell’adulto e che danno origine in loco a nuove cellule gliali mature, ma non a neuroni. Tuttavia, dopo la rimozione dalla sostanza nera, queste cellule progenitrici sviluppano immediatamente il potenziale di differenziarsi in neuroni. Il trapianto di queste cellule nell’ippocampo adulto ha mostrato che essi hanno potenzialmente la capacità di differenziarsi in neuroni anche in vivo.

Lie DC et al J Neurosci 2002; 22: 6639-6649