Menu
Italian English French German Spanish

Un programma di fisioterapia a casa con segnaletica migliora la postura ed il cammino

I risultati dello studio RESCUE

In Belgio è stato condotto uno studio sulla riabilitazione basata su un programma di fisioterapia che ricorreva ad un dispositivo che emetteva segnali in 153 pazienti parkinsoniani aventi da 41 a 80 anni ed in stadio Hoehn & Yahr II-IV. I soggetti sono stati assegnati casualmente al programma per 3 settimane, a cui seguivano 3 settimane senza oppure alla sequenza inversa, e poi sono stati seguiti ancora per 6 settimane. Le valutazioni sono state effettuate da esperti che non conoscevano la sequenza a cui il paziente era stato assegnato. Dopo le 3 settimane di riabilitazione il punteggio relativo alla postura ed al cammino è migliorato del 4,2% e sono migliorati anche la velocità di cammino, la lunghezza del passo e le prove di equilibrio. Durante le 6 settimane successive i miglioramenti sono regrediti.

Nieuwboer et al J Neurol Neurosurg Psychiatry 2007; 78: 134-140