fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

La ricerca sulle terapie basate sulle cellule staminali riceve nuovo impulso nel UK

Concesso permesso per clonare embrioni umani a scopo di ricerca

La proibizione di clonare embrioni umani in quasi tutti i paesi del mondo ha causato una battuta di arresto nel campo delle ricerche sull’uso terapeutico delle cellule staminali in una serie di malattie, tra i quali la malattia di Parkinson, a causa della penuria di cellule staminali disponibili. Uno dei pochi paesi che non ha reso illegale la clonazione umana a scopo terapeutico è il UK. Ora un gruppo di ricercatori della Università di Newcastle ha ottenuto il permesso di clonare embrioni umani allo scopo di ottenere cellule staminali da usare per i loro progetti di ricerca. Essi cresceranno i cloni fino all’età di 14 giorni, quando verranno distrutti; le cellule non formeranno mai una massa più grande di una capocchio di spillo.

Reuters Health, 11 agosto 2004-08-23

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !