fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Gli effetti dell'attività fisica nei pazienti con Parkinson

attivita fisicaUn gruppo di ricercatori giapponesi a gennaio 2020 ha pubblicato sulla importante rivista Neurology uno studio osservazionale sull'attività fisica nei parkinsoniani.


L'obiettivo era quello di trarre conclusioni solide e affidabili sugli effetti a lungo termine dell'esercizio e dell'attività fisica regolare nella malattia di Parkinson.

I ricercatori hanno analizzato i dati provenienti dal grande database Parkinson's Progression Markers Initiative, sponsorizzato dalla Michael J. Fox Foundation e che include valutazioni complete nel tempo di molti parametri clinici di pazienti parkinsoniani.

È stata utilizzata una statistica accurata per analizzare gli effetti dell'interazione tra l'attività fisica regolare, che comprendeva livelli di esercizio da moderati a vigorosi (misurati attraverso il questionario Physical Activity Scale for the Elderly), e la progressione della malattia.
Sono stati studiati in totale 237 pazienti con Parkinson in fase iniziale ed è emerso, in estrema sintesi, questo: l' attività fisica complessiva regolare nel tempo era significativamente associata a un peggioramento molto più lento della stabilità posturale e dell'andatura, della qualità di vita e della velocità di elaborazione (che è una abilità cognitiva).

A lungo termine dunque, il mantenimento di livelli elevati di attività fisica regolare è associato a un migliore decorso clinico del Parkinson. Questo risultato rafforza il messaggio che cerchiamo di dare quotidianamente ai nostri pazienti: l'attività fisica quotidiana deve essere considerata una terapia complementare della malattia di Parkinson.

 

Fonte: Tsukita K, Sakamaki-Tsukita H, Takahashi R. Long-term Effect of Regular Physical Activity and Exercise Habits in Patients With Early Parkinson Disease. Neurology. 2022 Jan 12:10.1212/WNL.0000000000013218. doi: 10.1212/WNL.0000000000013218. Epub ahead of print. PMID: 35022304.

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson