Menu
Italian English French German Spanish

Opicapone sul mercato in Gran Bretagna

barca a velail nuovo inibitore della COMT per le fluttuazioni motorie

 

 

La ditta portoghese BIAL ha lanciato il suo nuovo farmaco anti-Parkinson opicapone in Gran Bretagna in data 17 ottobre u.s., dopo avere ottenuto l’approvazione da parte della Commissione Europea nel mese di giugno 2016.
Opicapone è approvato come farmaco aggiuntivo alla terapia a base di levodopa in pazienti adulti affetti da malattia di Parkinson, che presentano fluttuazioni motorie da fine dose non controllate.
E’ un nuovo inibitore della COMT, un enzima chiave nella metabolizzazione della levodopa. Rallenta la degradazione di quest’ultima, prolungandone l’efficacia. Appartiene alla stessa classe dell’entacapone, dal quale si distingue per la maggiore durata d’azione. È da assumere una volta al giorno, preferibilmente alla sera, 1 ora prima o dopo l’ultima somministrazione di levodopa.

Fonte: Comunicato stampa BIAL