Menu
Italian English French German Spanish

La morte cellulare programmata è una tappa nello sviluppo della malattia di Parkinson nel roditore

Un altro spunto per la ricerca di terapia curativa della malattia di Parkinson: la proteina BAX

MPTP è una neurotossina che induce la degenerazione dei neuroni dopaminergici in una parte del cervello chiamata sostanza nera (perché è colorata di nero) - un evento chiave nello sviluppo della malattia di Parkinson nell’uomo.
Studi nel roditore hanno mostrato che la somministrazione di MPTP aumenta la proteina BAX nella sostanza nera. Questa proteina promuove la “apoptosi” , un fenomeno noto anche come morte cellulare programmata, un processo in cui la cellula attiva una serie di eventi che conducono alla frammentazione del DNA nel suo nucleo ed alla sua morte.
Topi mutanti privi della proteina BAX sono molto più resistenti al MPTP del topi normali.
Questi studi dimostrano che la proteina BAX è coinvolta nella neurodegenerazione determinata da MPTP – un classico modello di laboratorio della malattia di Parkinson.
L’inibizione della proteina BAX potrebbe essere utile nel trattamento della malattia di Parkinson.

Vila et al proc natl Acad Sci USA 2001; 98: 2837-2842