Menu
Italian English French German Spanish

L'opinione degli esperti sulla pallidotomia stereotattica nel Parkinson

Un gruppo internazionale di specialisti fornisce una guida per questo trattamento chirurgico

Un gruppo di lavoro internazionale ha discusso diverse problematiche inerenti alla pallidotomia. Le conclusioni raggiunte all'unanimità sono state le seguenti (riassunto): 1) la pallidotomia deve essere eseguita solo presso centri con una buona esperienza nel settore; 2) bisogna prendere in considerazione solo pazienti non dementi, che non sono gestibili con una terapia medica; 3) tutti i pazienti devono essere valutati mediante scale standardizzate sia prima che dopo l'intervento; 4) i sintomi che rispondono meglio alla pallidotomia sono le discinesie indotte da farmaci, la rigidità ed il tremore; 5) il tasso di complicazioni presso ciascuna istituzione deve essere discussa prima dell'intervento

Bronstein JM et al - Arch Neurol - 1999; 56: 1064-1069