fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Titolo: Il microbiota intestinale influenza il decorso della malattia di Parkinson? Uno studio esplorativo prospettico a 3 anni in pazienti di nuova diagnosi

Autori: Cilia R, Piatti M, Cereda E, Bolliri C, Caronni S, Ferri V, Cassani E, Bonvegna S, Ferrarese C, Zecchinelli AL, Barichella M, Pezzoli G.

Significato:  Una delle teorie recenti più discusse sulla patogenesi della malattia di Parkinson è quella relativa al microbioma ovvero se alterazioni della flora batterica intestinale possono essere alla base dello sviluppo della malattia.  Questo era uno studio esplorativo preliminare per valutare se alterazioni della flora batterica intestinale sono correlate allo sviluppo di sintomi motori e non motori in pazienti parkinsoniani di nuova diagnosi nel corso dei 3 anni successivi.  Sono state riscontrate tre associazioni - un risultato che incoraggia la esecuzione di uno studio osservazionale più ampio.  Lo scopo sarà di individuare alterazioni specifiche che possono rappresentare un bersaglio valido per terapie innovative anti-Parkinson.

Sponsorizzazione:  borse di studio per ricercatori, uso dei campioni di feci di un altro studio sponsorizzato dalla Fondazione riguardo al microbioma nella malattia di Parkinson e parkinsonismi

Pubblicazione  rivista Journal of  Parkinsons Disease  online 11 dicembre 2020

LINK A NOTIZIA 

Pin It

Dona alla ricerca sul Parkinson

studio con le staminali

Aiuta i ricercatori a completare gli studi in corso!

Per un futuro senza Parkinson, grazie a te.

Ultimi lavori scientifici pubblicati

Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !