fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Difetti dei microtubuli non solo nelle cellule nervose

microtubuliAnche in cellule del midollo osseo

 

Nell’ambito dello studio sulla terapia con cellule staminali mesenchimali sono stati raccolti campioni di midollo osseo di pazienti affetti da una grave forma di parkinsonismo (Paralisi Supranucleare Progressiva – PSP).

Le cellule del tessuto connettivo del midollo osseo sono state sottoposte ad esami approfonditi. È  emerso che le cellule presentavano una carenza di microtubuli (una componente fondamentale dello scheletro cellulare, fondamentale per la crescita e per il corretto funzionamento) e che quelli presenti erano instabili. Al contrario di cellule normali, tali difetti non sono stati riparati con il tempo. Pertanto, le alterazioni dei microtubuli già osservate nelle cellule nervose (vedi recenti studi sponsorizzati da Fondazione Grigioni) sono presenti anche in altre cellule dell’organismo. Questo studio fornisce ulteriori evidenze a supporto dell’ipotesi che le alterazioni dei microtubuli rivestono un ruolo importante nella malattia di Parkinson.

 

Fonte: Calogero e coll J Cell Mol Med. 2018 May;22(5):2670-2679

 

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !