fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish
Filtro
Visualizza n. 
Titolo Data pubblicazione
Curata da Pezzoli e Tesei esce la guida alla malattia per l'anno 2001 03/12/2000
Sospensione della levodopa dopo stimolazione bilaterale del nucleo subtalamico (STN) 25/08/2000
Ropinirolo e levodopa a confronto nella malattia di Parkinson in fase precoce 25/06/2000
Caffè, caffeina e malattia di Parkinson 05/06/2000
Il Viagra (sildenafil) potrebbe ridurre le discinesie nei soggetti affetti da malattia di Parkinson 15/05/2000
Nuovo farmaco anti-Parkinson da associare alla levodopa si rivela sicuro 29/04/2000
Risultati interessanti con il riluzolo in un modello sperimentale della malattia di Parkinson 04/04/2000
Progetto Chronic 27/03/2000
Una scala validata per la valutazione dei cambiamenti della sintomatologia parkinsoniana 09/03/2000
Revisione della tossicità epatica del tolcapone 09/03/2000
Per il tremore stimolazione talamica continua oppure talamotomia? 18/02/2000
Vettori virali nella terapia genica della malattia di Parkinson 13/02/2000
Mangiare fagioli aiuta i pazienti con malattia di Parkinson avanzata 13/02/2000
I linfociti dei pazienti parkinsoniani contengono meno dopamina 17/12/1999
Risultati positivi nella malattia di Parkinson con la memantina, un antagonista dei recettori glutammici 18/11/1999
La stimolazione magnetica transcranica (SMT) è utile nella malattia di Parkinson 04/11/1999
Stimolazione del nucleo subtalamico (NST): un anno di follow-up 27/10/1999
Un nuovo farmaco antidepressivo con attività antitremore inaspettata 27/10/1999
Nuovi farmaci e strategie per la malattia di Parkinson 27/10/1999
Trent'anni dopo la sua scoperta la levodopa rimane farmaco efficace nella malattia di Parkinson 27/10/1999
La cabergolina migliora la sintomatologia parkinsoniana notturna 27/10/1999
Trattamento con Pramipexolo su pazienti Parkinsoniani e rapporto costi-benefici 05/10/1999
Nuovo studio dimostra l'efficacia del Pramipexolo nel trattamento della malattia di Parkinson in fase avanzata 21/09/1999
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !