Menu
Italian English French German Spanish

Attenzione alla perdita di peso

perdita di peso corporeo nel ParkinsonPuò compromettere la qualità di vita

La Fondazione Nazionale Americana per il Parkinson ha condotto uno studio con lo scopo di valutare l’impatto della perdita di peso sulla qualità di vita misurata tramite il questionario PRQ-39, nonché l'associazione tra perdita di peso e altre caratteristiche dei pazienti parkinsoniani in 1718 soggetti. 757 stavano perdendo peso, mentre i rimanenti 961 presentavano un peso stabile o in aumento.

Hanno stabilito che vi era una associazione tra perdita di peso e maggiore gravità di malattia (stadio Hoehn & Yahr), numero di patologie concomitanti, età più avanzata, stato cognitivo peggiore  e posologia più elevata di levodopa. Inoltre, la perdita di peso mensile era associata ad un peggioramento della qualità di vita: ogni 0,5 kg di peso perso era associato ad un peggioramento del punteggio relativo alla qualità di vita dello 0,5%.

 

 

Fonte: Akbar e coll Plos One online 4 maggio 2015