Menu
Italian English French German Spanish

Anche amantadina associata a disturbi del controllo degli impulsi

Lo affermano ricercatori americani

L'analisi dei dati relativi all'insorgenza di disturbi del controllo degli impulsi in più di 3000 pazienti parkinsoniani presso l'Università di Pennsylvania ha messo in evidenza che la percentuale dei pazienti con tali disturbi era superiore tra i pazienti trattati con amantadina (N=728, 17,6% vs 12,4% P <0,001), specialmente il gioco d'azzardo (7,4% vs 4,2% P <0,001). La differenza è rimasta anche dopo correzione per l'uso di dopamino agonisti e levodopa.

Gli autori affermano che comunque sono necessarie ulteriori ricerche per confermare l'associazione.


Weintraub e coll Ann Neurol 8 dicembre 2010 online