Menu
Italian English French German Spanish

Rasagilina non agisce sulla depressione

Risultati di studio italiano

È stato condotto uno studio multicentrico presso i principali centri Parkinson in Italia per valutare gli effetti sulla rasagilina (1 mg al giorno per 12 settimane) sui sintomi depressivi e sulle facoltà cognitive in 123 pazienti parkinsoniani non dementi nell’ambito di una sperimentazione di confronto con placebo (un preparato inerte dall’aspetto identico) in condizioni di doppia cecità (né i ricercatori, né i pazienti sapevano chi era stato assegnato a che cosa).

Alla settimana 12 non vi erano differenze significative tra rasagilina e placebo per quanto riguarda i punteggi relativi alla sintomatologia depressiva sulla scala di Beck e non sono state riscontrate neanche differenze per quanto riguarda le funzioni cognitive rilevate tramite una serie di test neuropsicologici.

 

 

Fonte:  Barone e coll Eur J Neurol online 12 maggio 2015