Menu
Italian English French German Spanish

Il neurotrasmettitore noradrenalina protegge i neuroni dopaminergici?

I risultati di autopsie canadesi

Un gruppo di ricercatori di Toronto ha confrontato la perdita di neuroni dopaminergici in zone ricche di noradrenalina con altre zone povere di noradrenalina nel cervello di pazienti parkinsoniani. Hanno osservato che la perdita di neuroni era notevolmente inferiore nelle zone ricche di noradrenalina ed hanno ipotizzato che una terapia noradrenergica potrebbe essere neuroprotettiva.

Tong e coll Arch Neurol 2006; 63: 1724-1728