Menu
Italian English French German Spanish

Scoperto come l'esposizione al manganese causa sintomi parkinsoniani

Effetti particolari sul sistema dopaminergico

Studiosi americani hanno scoperto, tramite una serie di studi nei primati, che l'esposizione cronica al manganese determina l’incapacità dei neuroni dopaminergici di rilasciare il neurotrasmettitore dopamina. Ecco perché l’esposizione cronica a questo metallo causa sintomi parkinsoniani che non rispondono in maniera soddisfacente alla terapia dopaminergica e che non sono associati alle tipiche alterazioni patologiche dei neuroni dopaminergici che si osservano nella malattia di Parkinson.

Guilarte et al Exp Neurol 2006; 19 Aug