Menu
Italian English French German Spanish

Aumentare la quantità di dopamina contenuta nei neuroni

Una proteina striatale è in grado di aumentare la quantità di dopamina contenuta in cellule coltivate

Una proteina ottenuta da una linea di cellule monoclonali di origine striatale, di grandezza inferiore a 100 DA e diversi da una serie di altri agenti trofici, hanno aumentato la quantità di dopamina contenuta in neuroni dopaminergici coltivati. L’effetto è specifico per cellule a derivazione centrale. La proteina può rappresentare una interessante opportunità terapeutica.

Heller et al. neurosci Letter 2000 Dec 1; 295: 1-4