Menu
Italian English French German Spanish

I dopamino-agonisti per i pazienti parkinsoniani in età molto avanzata

I dopamino-agonisti sono ben tollerati da quasi la metà dei pazienti aventi più di 80 anni

Attualmente si teme che i dopamino-agonisti possano essere poco tollerati dagli anziani. Una indagine retrospettiva su 69 pazienti aventi oltre 80 anni di età e che avevano ricevuto 120 cicli separati di terapia a base di dopamino-agonisti, ha mostrato che i dosaggi terapeutici di questi farmaci erano stati ben tollerati dal 46% di tali pazienti.