fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Rischio di caduta: il ruolo del tronco durante l’alzata dalla sedia.

esercizi07Predizione del rischio di caduta con l’analisi del movimento

 

Tecniche di analisi del movimento sono state impiegate per la valutazione dell’alzata dalla sedia e del cammino in 20 controlli sani e 24 pazienti con malattia di Parkinson, di cui 9 caduti almeno una volta nei 6 mesi precedenti allo studio, e 15 senza problemi di instabilità posturale. I risultati hanno mostrato che i pazienti con instabilità posturale utilizzano in maniera poco efficace il tronco, la cui velocità in avanti durante l’alzata da una sedia è ridotta, esponendoli ad un maggiore rischio di cadute. Questo parametro risulta quindi utile per identificare i pazienti a rischio di caduta e programmare un intervento tempestivo e mirato (e.g. fisiokinesiterapia). L’analisi del movimento è un utile strumento nello studio delle alterazioni motorie in pazienti con malattia di Parkinson, ed è in particolare una tecnica di fondamentale importanza nella ricerca per la prevenzione delle cadute.

 

Fonte: Clin Biomech (Bristol, Avon). 2019 Mar;63:140-146

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !