Menu
Italian English French German Spanish

Quasi il 10% dei parkinsoniani ha la sindrome di Pisa

sindrome di PisaStudio italiano su più di 1600 pazienti

I pazienti parkinsoniani tendono spesso ad avere una postura scorretta. Tra i problemi vi è la tendenza di “pendere” da un lato, una complicazione della malattia di Parkinson detta “sindrome di Pisa” ricordando la torre pendente di Pisa. Un gruppo di studio italiano a livello nazionale ha esaminato 1631 pazienti affetti da malattia di Parkinson che si sono presentati consecutivamente presso 21 centri italiani specializzati nei disturbi del movimento. Sono stati dichiarati affetti dalla sindrome Pisa se pendevano da un lato con una inclinazione di 10° o più. La sindrome è stata riscontrata in 143 pazienti (8,8%). I pazienti affetti dalla sindrome erano più anziani, avevano un indice di massa corporea più basso, una malattia più grave e di maggior durata, nonché peggiore qualità di vita rispetto ai pazienti che non presentavano la sindrome. Inoltre, avevano una storia di cadute più frequenti. Le patologie concomitanti più comuni erano l'osteoporosi e l'artrite. 

 

Fonte:  Tinazzi e coll Neurology 2015; 85: 1769-1779

 

Nota:  l'inclinazione della torre di Pisa è di 5° circa