fbpx
Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian English French German Spanish

Forse scoperto come i corpi di Lewy distruggono i neuroni

celluleInterazione tra p-alfa-syn e la proteina tau

È noto da decenni che nelle cellule nervose malate di Parkinson si formano i tipici “corpi di Lewy” costituiti prevalentemente da accumuli di forme anormali della proteina alfa-sinucleina.
È noto da tempo anche che i neuroni malati di Parkinson presentano mitocondri difettosi. I mitocondri sono organelli responsabili per la produzione di energia nelle cellule.
Ricercatori dell’Istituto di Ricerca Scripps (USA) hanno scoperto che una forma anormale della proteina alfa-sinucleina tronca e fosforilata, che hanno chiamato p-alfa-syn, attiva una via enzimatica detta MAPK che altera la proteina tau. A questo punto la proteina p-alfa-syn si accumula attorno ai mitocondri e così pure la proteina tau alterata, fino a formare accumuli misti così grossi da danneggiare la membrana dei mitocondri fino a distruggerli del tutto. La cellule nervosa, resa incapace di produrre energia, muore.
La scoperta è particolarmente interessante anche perché nella malattia di Alzheimer si formano grovigli di proteina tau per cui è probabile che i due processi neurodegenerativi abbiano dei meccanismi in comune.

 

Fonte: Grassi D et al Neurobiol Dis 2019; 124: 248-262

Pin It
Un lascito testamentario per un futuro senza Parkinson
Non vuoi ricevere il materiale a casa ma vuoi rimanere informato?
ISCRIVITI SOLO ALLE NEWSLETTER !