Menu
Italian English French German Spanish

A che cosa sono dovute le allucinazioni visive nel paziente parkinsoniano?

La risposta dalle neuroimmagini

I risultati di neuroimmagini ottenute con la SPECT ed il tracciante 123IMP in 31 pazienti parkinsoniani con allucinazioni visive sono state confrontate con quelle relative a 39 pazienti parkinsoniani senza allucinazioni. I pazienti con le allucinazioni presentavano una significativa riduzione della perfusione sanguigna in determinate aree del cervello (il lobulo parietale inferiore, la circonvoluzione temporale inferiore e la corteccia occipitale) che fanno parte delle vie ottiche. Tale riduzione potrebbe essere all’origine del fenomeno.

Matsui et al. Mov Disord 2006 oct 6 Ahead of print